Sognare a occhiali aperti

Gli elefanti staranno sul palmo di una mano e succederanno mille altre cose che noi umani non potevamo neanche immaginare.

È tempo di portare di nuovo la magia nel mondo. Sembra una delle frasi tratte dalla serie televisiva Once upon a time e invece è il claim di Magic Leap, la società americana che sembra si occupi di progettare magia.

Tempo fa abbiamo parlato degli incantesimi che il colosso Disney sta preparando, ma quello che i Google Glass potrebbero fare in mano alla giovane startup è ben diverso.

Proprio Google (che, se qualcuno non se ne fosse accorto, da poco si è rifatta il look) pare infatti essere interessata alla tecnologia che Magic Leap sta sviluppando. In Si sono rotti i Google Glass abbiamo raccontato come è finito il primo progetto dei Glass e di come il nuovo team stia procedendo. Dobbiamo quindi dare il merito, e una seconda chance, alla grande G.

Il matrimonio tra le due realtà si avvicina forse ancora di più al concetto di vera e propria magia. Bastano i pochi secondi del video sul sito ufficiale per capire che cosa hanno in mente.

Per continuare la lettura clicca qui

 

(Fonte: http://www.apogeonline.com/)

Torna indietro