Occhi gonfi: i rimedi naturali

Succede quando non si è al top della forma, si dorme troppo poco, si è sotto stress. E anche quando – spiega la medicina cinese – si è in presenza di una cattiva circolazione e di una difficoltà a eliminare le tossine a carico di reni e fegato.
Sta di fatto che al mattino, più che un viso levigato e riposato, lo specchio sembra riflettere “un campo di battaglia”! Colorito spento, rughe più accentuate, occhiaie impietose abbinate a un paio di terribili occhi gonfi! Ma se in altri casi è possibile intervenire con il make up “mascherando” l’inestetismo, nel caso del gonfiore c’è bisogno di un trattamento mirato che possa intervenire direttamente il problema.

Una soluzione facile e veloce si trova già nel vostro beauty case: prendete due dischetti di cotone, bagnateli con un po’ d’acqua e metteteli in freezer per qualche minuto. Quando saranno ben ghiacciati applicateli direttamente sugli occhi. Avrete un effetto decongestionante express!

Se però il problema persiste durante il giorno, e magari si ripresenta anche di sera, potete potenziare l’effetto dei dischetti sostituendo la semplice acqua con un infuso a base di ingredienti naturali dall’azione lenitiva specifica. Qui ve ne proponiamo sette, semplici da reperire e particolarmente attivi contro stanchezza e gonfiore.

Per approfondire clicca qui

 

(Fonte: www.glamour.it)

Torna indietro