Curiosità sugli occhi che non tutti sanno

  • Si sbattono le ciglia circa 15.000 volte al giorno. E' una di quelle azioni meccaniche non ci accorgiamo nemmeno di fare ma che possiamo invece attuare volontariamente (occhiolino e simili). E' importantissimo perchè permette all'occhio di togliere qualsiasi presenza. Si può paragonare il movimento dello sbattere le ciglia con quello dei tergicristalli delle auto, proprio per l'importante utilità di entrambi i casi: pulisce, rimuove qualsiasi cosa e permette quindi agli occhi di vedere chiaramente.
  • Tutti quanti, quando invecchiano, avranno bisogno di un paio di occhiali. Lentamente, col passare del tempo, le lenti nell'occhio perdono la capacità di mettere a fuoco con chiarezza gli oggetti.
  • Le lenti nell'occhio dell'uomo sono più veloci di qualsiasi lente di una macchina fotografica. Una macchina fotografica ha almeno bisogno di pochi secondi per focalizzare le diverse distanze
  • Gli occhi sono completamente sviluppati a partire da sette anni. Per questo è molto importante tenere sotto controllo fino a questa età gli occhi di un bambino, in modo tale da poter intervenire in tempo, con grandi possibilità di una risposta immediata ad un eventuale trattamento.
  • Gli occhi lacrimano quando sono secchi. Le lacrime sono formate da 3 componenti diversi: acqua, muco e grasso. Se questi tre elementi non sono in giusta quantità, allora l'occhio può soffrire di secchezza. Il cervello risponde a questa esigenza facendo 'lacrimare e bagnare' l'occhio.

(Fonte: www.benessereblog.it)

Torna indietro