Curiosità sugli occhi

l peso della genetica

Nonostante siano vari i fattori genetici che condizionano il colore dei nostri occhi, quello più diffuso è il marrone. Perciò, se uno dei due genitori ha gli occhi di questo colore, il figlio ha un’elevata probabilità di ereditarlo. In alcuni casi, che dipendono dal colore degli occhi di nonni e bisnonni, il bambino potrebbe ereditare occhi azzurri o verdi. Nel caso entrambi i genitori avessero occhi chiari, lo stesso verrebbe sicuramente ereditato dai figli.

Occhi chiari? Reggi meglio l'alcol

E’ ciò che afferma uno studio dell’Università di Atlanta: le persone con gli occhi chiari hanno una capacità elevata di reggere l’alcol (che bevono per sfuggire dalle varie ansie, alle quali sono più soggetti), chi invece ha l’iride scura, risulta essere più sensibile allo stesso, accusandone gli effetti in anticipo rispetto agli altri. Probabilmente, a causa di queste informazioni, si spiega il perché vi sia una maggiore percentuale di alcolizzati con occhi chiari, dato che la maggior tolleranza alimenta l’ego fino a portare all’abuso di alcol.

Occhi scuri? Sei più sensibile all'anestesia

Lo stesso studio rivela che le persone con occhi scuri sono anche più sensibili a determinati farmaci e all’anestesia utilizzata durante le operazioni chirurgiche. Da qui si può dedurre che per loro le dosi ridotte di farmaci e medicine sono tanto efficaci quanto l’utilizzo di dosi maggiori per coloro che hanno gli occhi chiari. Di conseguenza, già dal 1976, si è scoperto che le persone con occhi scure sono più sensibili a qualsiasi tipo di stimolo esterno (sudano di più o hanno un battito del cuore più accelerato) rispetto a quelle con gli occhi chiari.

Per approfondire clicca qui

(Fonte: http://fotogallery.doctissimo.it/)

Torna indietro